fbpx

Changeset

Ukey: la guida per investire negli immobili

Il nuovo progetto

Parte un nuovo progetto editoriale, che vede coinvolto, uno dei principali operatori sul mercato immobiliare anglosassone: Ukey.

Prima di entrare nel dettaglio di questo progetto, ci sembra importante fare una breve presentazione del promotore di questa iniziativa. Ukey opera nel mercato immobiliare di Londra: ha come obiettivo principale assistere gli investitori che sono intenzionati ad acquistare un immobile a Londra. Non importa se l’acquisto sia stato fatto come investimento o per uso personale.

Perche rivolgersi a Ukey?

La società si occupa dei processi di acquisto in tutti i suoi dettagli permettendo al cliente di risparmiare tempo e denaro. Ukey lavora a stretto contatto con i maggiori operatori immobiliari e le più importanti imprese di costruzioni (developers) presenti a Londra. E’ in grado di proporre un’ampia gamma di immobili selezionati per soddisfare pienamente le esigenze del cliente. La consulenza è focalizzata al coordinamento del processo di acquisto, la ricerca di immobili nuovi, la valutazione di immobili usati, l’assistenza nella fase di acquisto, le eventuali ristrutturazioni di immobili usati e la gestione di short o long rent.

Focus Quindicinale

Concentriamoci, adesso, invece su questo progetto. Ogni 15 giorni verrà inviata ai nostri lettori una newsletter: tratteremo, ovviamente, di mercato immobiliare, di legislazione internazionale, di investimenti. La nostra lente di ingrandimento si soffermerà su quanto accade nel mondo del real estate internazionale, nonché quanto avviene in Italia.

Il nostro compito vorrebbe essere proprio questo: fornire un’informazione puntuale, precisa e controllata su quanto sta accadendo nel real estate internazionale, in modo che il nostro lettore possa decidere nel modo più consapevole e libero possibile.

Colgo l’occasione di questo articolo di presentazione, per ringraziare Ukey e il CEO Beppe Caruso, per la fiducia che mi hanno confermato, tornando a lavorare insieme dopo molti anni. Sarà mia responsabilità curare la pubblicazione degli articoli, e garantire la precisione dei loro contenuti.

Di Pierpaolo Molinengo